FERMA CONDANNA DEGLI ATTENTATI DI BRUXELLES

Il centro islamico di Cassino e del Lazio meridionale esprime, a nome della comunità islamica del basso Lazio, la ferma condanna per gli attentati terroristici del 22 Marzo 2016 avvenuti in Belgio, ed esprime il proprio cordoglio ai familiari delle vittime.

La nostra solidarietà va anche alle vittime e loro familiari dei recenti attentati in Turchia e in Mali e a tutti coloro che soffrono e muoiono a causa di guerre e violenze ingiuste.

Dio è la Luce dei cieli e della terra. (Corano, 24:35)

Possa questa Luce rischiarare i cuori di coloro che causano queste violenze e queste sofferenze.

 O uomini, vi abbiamo creato da un maschio e da una femmina e abbiamo fatto di voi popoli e tribù, affinché vi conosceste a vicenda. Presso Dio, il più nobile di voi è colui che più Lo teme. In verità Dio è sapiente, ben informato.  (Corano, 49:13)

 

Il profeta Muhammed disse:

{O genti! Il vostro Dio è uno e il vostro antenato (Adamo) è uno. Un arabo non è migliore di un non arabo e un non arabo non è migliore di un arabo e una persona dalla pelle chiara non è migliore di una persona dalla pelle scura e una persona dalla pelle scura non è migliore di una persona dalla pelle chiara, tranne nella devozione.} (Narrato in Mosnad Ahmad, #22978)

 

 

2. Invero l’uomo è nella perdizione,  3. eccetto coloro che credono e che compiono il bene, e che vicendevolmente si raccomandano il giusto e la pazienza. (Corano, 103:2-3)

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: