Data inizio Ramadan 2019

اللهم بلغنا رمضان

بِسْمِ اللَّهِ الرَّحْمَنِ الرَّحِيمِ

La sera in cui verranno effettuati i tentativi di avvistamento della nuova luna, ossia la notte del dubbio (ليلة الشك), sarà sabato 4 maggio; quindi, il mese sacro di Ramadan 1440 / 2019 inizierà domenica 5 maggio oppure lunedì 6 maggio in sh’a Allāh. Su questo sito, la sera del 4 maggio verrà dato l’annuncio della data definitiva di inizio
del mese sacro di Ramadan 1440 / 2019 in sh’a Allāh.

Pubblichiamo l’orario provvisorio delle preghiere per il mese sacro di Ramadan 1440 / 2019 valido per la città di Cassino (FR), l’orario definitivo verrà pubblicato contestualmente all’annuncio di inizio Ramaḍān.

#UnaMoscheaPerCassino

Disse il Messaggero di Allāh ﷺ: «Colui che costruisce una moschea per Allāh, Allāh costruisce una casa per lui in paradiso»

قَالَ رَسُولُ اللَّهِ ﷺ: مَنْ بَنَى لِلَّهِ مَسْجِدًا، بَنَى اللهُ لَهُ بَيْتًا فِي الْجَنَّةِ


Solidarietà per gli attentati in Sri Lanka

COMUNICATO STAMPA

Il centro islamico culturale “La Luce” di Cassino(FR) e del Lazio Meridionale esprime la ferma condanna e la propria tristezza per gli attentati odierni, domenica 21 aprile 2019, il giorno di Pasqua per i cristiani. Siamo vicini alle vittime, alle loro famiglie e ai cristiani colpiti in questo loro giorno di festa e di preghiera, esprimiamo nei loro confronti tutta la nostra solidarietà.

ATTENTATI TERRORISTICI DI MATRICE “ANTI-MUSULMANI” ALLE MOSCHEE IN NUOVA ZELANDA

COMUNICATO STAMPA C.A.I.L.


Coordinamento Associazioni Islamiche del Lazio

ATTENTATI TERRORISTICI DI MATRICE “ANTI-MUSULMANI” ALLE MOSCHEE IN NUOVA ZELANDA

Il C.A.I.L., a nome della comunità dei musulmani di Roma e del Lazio, esprime la propria tristezza e la propria costernazione  per i recenti attentati terroristici alle due moschee in Nuova Zelanda nei quali 49 esseri umani, fratelli e sorelle, hanno perso la vita.

Esprimiamo le più sentite condoglianze alle famiglie delle vittime.

Il terrorismo, di qualunque matrice esso sia, e l’odio non hanno religione e non hanno nazione.

«Invero ad Iddio apparteniamo e a Lui facciamo ritorno»

إِنَّا لِلّهِ وَإِنَّـا إِلَيْهِ رَاجِعونَ

’innā lillāhi wa’innā ’ilayhi rāǧiᶜūna


Roma, li 15/03/2019