Preghiera comunitaria festa del sacrificio

Nel nome di Allah, il Clemente, il Misericordioso

Il Centro Islamico Culturale La Luce di Cassino(FR) e del Lazio meridionale, comunica che la preghiera comunitaria della festa del sacrificio verrà celebrata presso il campetto sportivo della villa comunale di Cassino venerdì 31 luglio in sh’a Allah.

I FEDELI CHE VORRANNO PARTECIPARE DOVRANNO PORTARE MASCHERINA E TAPPETINO PER LA PREGHIERA.

Verranno organizzati diversi turni di preghiera, il primo a partire dalle ore 7:30 del mattino fino rimpimento degli spazi disponibili. Il secondo, presumibilmente, a partire dalle ore 8:30 – 9:00 circa.

Per l’occasione, verranno adottate le seguenti precauzioni:

1. NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI ALLA SINGOLA PREGHIERA:  200

2. E’ VIETATO L’INGRESSO A COLORO CHE PRESENTANO SINTOMI INFLUENZALI/RESPIRATORI, TEMPERATURA CORPOREA PARI O SUPERIORE AI 37,5° C O È STATO IN CONTATTO CON PERSONE POSITIVE A SARS-COV-2 NEI GIORNI PRECEDENTI;

3. E’ OBBLIGATORIO RISPETTARE SEMPRE IL MANTENIMENTO DELLA DISTANZA DI SICUREZZA (1 m), L’OSSERVANZA DI REGOLE DI IGIENE DELLE MANI, L’USO DI IDONEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE PERSONALE, A PARTIRE DA UNA MASCHERINA CHE COPRA NASO E BOCCA.

4. È FATTO OBBLIGO DI SEGUIRE LE INDICAZIONI DEGLI ADDETTI

5. SI RICHIEDE A CIASCUN FEDELE DI PORTARE IL PROPRIO TAPPETINO ADEGUADAMENTE IGIENIZZATO

6. E’ VIETATO L’INGRESSO A COLORO CHE SONO RIENTRATI DA MENO DI 14 GIORNI DA PAESI EXTRA UNIONE EUROPEA

Auguriamo a tutti i musulmani e alle loro famiglie una gioiosa e benedetta festa del Sacrificio.

Jazakum Allah khairan

Dichiarazione del Presidente Mattarella in occasione della fine del Ramadan

Presidente della Repubblica Mattarella

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

«Desidero rivolgere un augurio a tutte le donne e gli uomini di fede musulmana che celebrano in Italia la fine del Ramadan.

Saluto in modo particolare quanti, a causa dei difficili tempi che stiamo vivendo, non potranno essere vicini alle persone care in una giornata che rappresenta per la comunità islamica un importante momento di condivisione, al termine del mese dedicato al rinnovamento spirituale e alla vicinanza nei confronti dei più bisognosi.

Condivisione, rinnovamento e solidarietà costituiscono valori indispensabili per costruire un tessuto sociale forte, capace di respingere con decisione fenomeni di intolleranza religiosa o violenza settaria, oltre che per far emergere – anche nella crisi attuale – nuove opportunità per l’avvio di percorsi di tolleranza e di pace.

Con questo spirito, rinnovo i miei auguri di felice Eid al Fitr a tutti i cittadini italiani di fede musulmana e ai musulmani ospiti o residenti del nostro Paese».

Aid al fitr (festa di fine Ramadan) domenica 24 maggio

Fine Ramadan

Nel nome di Allah, il Clemente, il Misericordioso

Il Centro Islamico culturale La Luce – OdV di Cassino e del Lazio Meridionale, comunica che Aid al fitr (festa di fine Ramadan) sarà celebrata domenica 24 maggio in sh’a Allah.

Che Allah accetti il nostro digiuno e le nostre preghiere del sacro mese di Ramadan, auguriamo a tutti i fedeli una felice festa.

A Cassino(FR) la preghiera comunitaria verrà celebrata a partire dalle ore 7:30 nel campetto della villa comunale.

Riapertura Centro Islamico Culturale La Luce

Nel nome di Allah, il Clemente, Il Misericordioso

In ottemperanza al Decreto Legge n. 33 del 16 maggio 2020  recante ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, al DPCM del 17 maggio 2020 e al protocollo sottoscritto il 15/05/2020 fra i rappresentanti delle comunità islamiche in Italia e il governo italiano, il Centro Islamico Culturale La Luce – OdV di Cassino(FR) comunica la riapertura delle attività del Centro Islamico Culturale.

Domani sera, lunedì 18 maggio, alle ore 22:00, avranno luogo le preghiere del Tarāwīḥ.

Per la sicurezza di tutti verranno adottate tutte le misure previste dal protocollo e quanto previsto dal VADEMECUM integrativo emesso il 17 maggio dal Coordinamento delle Associazioni Islamiche del Lazio, e in particolare:

  • tutti i fedeli dovranno portare con se il proprio tappetino;
  • tutti i fedeli dovranno essere dotati di mascherina;
  • dovrà essere mantenuta la distanza di 1 metro, sia all’esterno del centro islamico, sia all’interno;
  • i bagni saranno chiusi, per cui non sarà possibile fare le abluzioni;
  • l’ingresso al centro sarà gestito da personale volontario, saranno vietati assembramenti nei pressi della porta di accesso al centro islamico;
  • l’ingresso sarà riservato a un certo numero di fedeli il cui numero verrà specificato all’esterno del centro islamico, eventualmente si organizzeranno più turni di preghiere;
  • non sarà consentito l’accesso in caso di sintomi influenzali/respiratori o in presenza di temperatura corporea pari o superiore ai 37,5° C.

Ricordiamo, infine, che applicare correttamente le misure previste dalla Legge costituisce per tutti noi una precisa responsabilità individuale e sociale, volta alla protezione della salute nostra e di tutti i cittadini.

Download:

Decreto Legge n.33 del 16 maggio 2020: PDF

Festa di fine Ramadan

Nel nome di Allah, Il Clemente, Il Misericordioso

Il Centro Islamico Culturale La Luce – ODV comunica che i tentativi di avvistamento del novilunio, che sancirà la fine del Benedetto mese di Ramadan, avranno luogo venerdì 22 maggio, in sh’a Allah.

Su questo sito, nella serata del 22 maggio, verrà dato l’annuncio della data esatta di aid al fitr, la festa di fine Ramadan, che sarà sabato 23 maggio oppure domenica 24 maggio in sh’a Allah; contestualmente verrà comunicato anche il luogo in cui si svolgerà la preghiera comunitaria a Cassino(FR).

Oh Signore accetta il nostro digiuno, le nostre preghiere e perdona le nostre mancanze e i nostri peccati!

Covid-19, proroga chiusura Centro Islamico Culturale di Cassino fino al 17 maggio

Coronavirus

Nel nome di Allah, il Clemente, Il Misericordioso

In ottemperanza al DPCM del 26 aprile 2020 recanti misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e al fine di contrastare la diffusione del Coronavirus, il Centro Islamico Culturale La Luce – OdV di Cassino(FR) comunica che la sospensione delle attività del Centro Islamico Culturale sito in Via Virgilio, 12 a Cassino(FR) proseguirà fino al 17 maggio 2020.

Ricordiamo, infine, che applicare correttamente le misure contenute nel DPCM costituisce per tutti noi una precisa responsabilità individuale e sociale, volta alla protezione della salute nostra e di tutti i cittadini.

FAQ Ministero della salute: link

FAQ Presidenza del consiglio dei ministri: link